Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti.
L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

  • balder.jpg
  • vallie.JPG
  • voce.jpg
  • calatrava.jpg
  • redi05.jpg
  • carpe_diem_home.jpg
  • croazia_home.jpg
  • ragazzi99.jpg
  • leone.jpg
  • motaemarin.JPG
  • alpini.jpg
  • leone_home.jpg
  • tricolore.jpg
  • fenice003.jpg
  • legionario01.jpg

Il ritmo circadiano, in cronobiologia e in cronopsicologia, è un ritmo caratterizzato da un periodo di circa 24 ore. Il termine "circadiano", coniato da Franz Halberg, viene dal latino circa diem e significa appunto "intorno al giorno". In semplicità significa che gli esseri viventi sono influenzati dal ritmo del sole che gestisce il sonno e la veglia. Negli esseri diurni il sorgere del sole infonde forza e riattiva le funzioni, al contrario gli esseri notturni traggono la loro forza dal calar del sole

Contatti:     Redazione     Web Admin     |     Privacy Policy     |     Cookie Policy     |    Disclaimer     |     Creative Common license

X

Right Click

No right click