Comunicazione ai sensi dir. 2009/136/CE: questo sito utilizza cookies tecnici anche di terze parti.
L'uso del sito costituisce accettazione implicità dell'uso dei cookies. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.

  • motaemarin.JPG
  • leone_home.jpg
  • iterun_rudit_home.jpg
  • angelo_vallie_home.jpg
  • balder.jpg
  • aquila_home.jpg
  • tramonto.jpg
  • voce.jpg
  • fenice003.jpg
  • monumento_carso_home.jpg
  • legionario01.jpg
  • montsegur.jpg
  • carcasson.jpg
  • pound.jpg
  • aquedotto.JPG

Josè Lopez, sergente Division Azul (Clik immagine)Hanno cercato di terrorizzarci, di rinchiuderci per "preservare" la nostra salute, hanno negato i diritti di cui si riempono la bocca. In tutta questa melma giungono delle notizie per certi versi incredibili, per altri quasi un segno del destino.

Josè Lopez ha 103 anni, è stato colpito da Covid19, e dopo una lunga battaglia è uscito dalla malattia ed ora segue la riabilitazione prescritta dai medici spagnoli. Ma Josè non è un anziano, è un ragazzo della Division Azul, ha partecipato alla Battaglia dell'Ebro, durante la Crociata di liberazione Spagnola e poi ha combattuto sul fronte dell'Est. Nella sua vita non si è mai arreso e ha combattuto per l'Idea Millenaria, e anche in questo caso il legionario ha dimostrato che è possibile combattere e anche vincere.

So che gli farà molto piacere 

 

La notizia (Clik immagine )

 

 

La notizia trasmessaci da un vecchio ragazzo della Fenice, appena possibile provvederemo a inserire il post in lingua originale. 

Contatti:     Redazione     Web Admin     |     Privacy Policy     |     Cookie Policy     |    Disclaimer     |     Creative Common license

X

Right Click

No right click